3000 euro di ammenda al Bologna per uno striscione contro gli arbitri

3.000 euro di ammenda al Bologna per uno striscione contro gli arbitri

La Lega Serie A, attraverso il comunicato n. 156 apparso sul proprio sito ufficiale, ha reso nota la delibera da parte del Giudice Sportivo di un’ammenda di euro 3.000,00 alla Società Bologna «per avere i suoi sostenitori esposto in due occasioni (nel corso del match contro la Fiorentina di domenica 4 febbraio, ndr), e per diversi minuti, uno striscione offensivo nei confronti della classe arbitrale».