Allenamento intenso davanti al preparatore della Nazionale Innocenti, terapie per Dzemaili e Masina

Allenamento intenso davanti al preparatore della Nazionale Innocenti, terapie per Dzemaili e Masina

La preparazione del Bologna in vista del match di domenica pomeriggio al Castellani di Empoli è proseguita oggi con un allenamento mattutino. I ragazzi di Roberto Donadoni sono rimasti per circa un’ora e mezza in palestra, svolgendo un lavoro prima di prevenzione e poi di forza individuale, in seguito si sono spostati sul campo per venti minuti dedicati alla potenza lattacida (la capacità di eseguire un esercizio fisico ad elevata intensità con la conseguente formazione di una cospicua quantità di acido lattico, ndr), mediante percorsi a secco senza palla, e una serie di partitelle in spazi ridotti. Infine, una sfida cinque contro cinque con le sponde.
Adam Nagy, Vasilis Torosidis e Juan Manuel Valencia si sono sottoposti a terapie, così come Adam Masina per una tendinopatia inserzionale dell’adduttore lungo di destra e Blerim Dzemaili per una contrattura al soleo destro. Seduta differenziata per Federico Di Francesco e Filip Helander, mentre Umar Sadiq ha ottenuto un giorno di permesso. Presente al centro tecnico di Casteldebole anche Alessandro Innocenti, preparatore atletico della Nazionale di Giampiero Ventura, impegnato in un tour di visite presso i club di Serie A per studiare da vicino le metodologie di allenamento dei vari allenatori e verificare di persona la condizione fisica dei calciatori che hanno già fatto o faranno parte del gruppo azzurro.