Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Brighi: “Speriamo di aver poggiato le basi per il futuro”

Esperienza ed equilibrio. In questo finale di stagione Matteo Brighi si gioca il futuro, visto che a fine campionato il suo contratto scadrà. E oggi, dopo quella con il Genoa, è arrivata un’altra prestazione positiva in cui il mediano ha anche provato a cercare la porta in più di un’occasione. Ecco le sue parole dopo il pareggio con l’Empoli.

La salvezza – «Era quello che volevamo. Ci abbiamo messo un po’ più del previsto perché siamo incappati in quel mese e mezzo di risultati così così: speriamo di aver poggiato le basi per il futuro».

Stato di forma positivo – «Peccato sia finita la stagione (ride, ndr). A parte il periodo buio un po’ per tutti, quest’anno si è fatto anche bene. Stiamo facendo quello che ci chiede il mister, nelle ultime partite ci abbiamo messo un po’ più di carattere, quello che ci era mancato prima».

Oggi tante conclusioni – «Abbiamo trovato qualche tiro magari non pulitissimo, ma questo è un campo difficile e a tratti abbiamo sofferto il loro palleggio. Abbiamo avuto le nostre possibilità di fare gol, è un punto che ci soddisfa. Potevamo vincerla o perderla, ma è importante che oggi abbiamo interpretato bene la gara».

Niente ‘effetto Torino’ – «Quest’anno quelle mezze partite, penso anche alla gara con il Chievo, non siamo stati bravi a gestirle nell’arco della stagione. Oggi abbiamo provato a invertire la rotta e fino al novantesimo siamo rimasti lì con la testa».

Il futuro – «Ho il contratto fino a giugno e non ho ancora sentito nessuno. Bologna è una piazza in cui mi piacerebbe rimanere, poi ci vogliono più componenti per far sì che questo avvenga: ci sono ancora due settimane per pensarci».

Arrivato come chioccia, poi… – «Erano queste le prospettive. Quando sono arrivato ho detto che mi sento ancora un giocatore, l’idea non era certo quella di passare un anno a vedere gli altri giocare. Sarà una questione da valutare anche questa».

Foto: bolognafc.it