Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Casteldebole tra lavoro e brindisi

Casteldebole tra lavoro e brindisi

Riproponendo lo schema della scorsa settimana, il Bologna si è ritrovato già oggi, all’indomani del pareggio in trasferta con il Genoa, per riprendere gli allenamenti. Classico lavoro defaticante per i titolari di ieri, allenamento più intenso per tutti gli altri, mentre Daniele Gastaldello e Domenico Maietta hanno svolto terapie. Mirante e compagni riposeranno domani, per poi continuare da mercoledì la preparazione in vista della sfida contro la Lazio, con un allenamento mattutino.
A Casteldebole oggi è stata anche giornata di celebrazioni: dirigenti, tecnici e squadra si sono dati appuntamento in palestra per salutare Angela Belletti, storica addetta alla lavanderia del centro tecnico, che dopo 38 anni di onorata carriera in rossoblù, andrà in pensione e vivrà domani il suo ultimo giorno di lavoro. Tra brindisi, baci, abbracci e anche qualche momento di commozione, ci ha pensato il chairman Joey Saputo a strappare una risata quando ha sottolineato che «Angela si ritira dopo 38 anni di lavoro: ho pensato che evidentemente ha cominciato quando aveva 10 anni», e assicurando che al Niccolò Galli sarà sempre la benvenuta.