Con i rossoblù di Sardegna per proseguire la striscia positiva iniziata nel 2010

Con i rossoblù di Sardegna per proseguire la striscia positiva iniziata nel 2010

Quella che andrà in scena domani all’ora di pranzo sarà la 27^ sfida tra Bologna e Cagliari disputata al Dall’Ara in Serie A, con il bilancio che fin qui racconta di 13 vittorie per i padroni di casa, 7 pareggi e 6 vittorie degli ospiti. Il primo incontro risale al 30 maggio 1965, quando i sardi sbancarono il campo dei campioni d’Italia di Fulvio Bernardini imponendosi per 3-1, mentre la partita con il maggior numero di gol è un pirotecnico 4-2 di marca felsinea datato 20 maggio 1973, con doppietta di Savoldi e reti di Fedele e Vieri. Degni di nota anche il 3-0 rifilato al Cagliari dal neopromosso Bologna di Giuseppe Gazzoni nella stagione 1996-1997 (a segno Scapolo, Andersson e Fontolan) e quello per mano dei rossoblù di Stefano Pioli nel marzo 2013 (Taider, Diamanti e Pasquato), mentre sul versante isolano si ricordano soprattutto i successi di misura per 0-1 del 2009 (gol di Acquafresca) e del 2010 (firma di Matri). Memorabile, infine, il 2-2 del 6 marzo 2011, con il sigillo conclusivo di Ramirez in mezza girata nel recupero a far esplodere lo stadio.
Per quanto riguarda gli ex, tra i ragazzi di Roberto Donadoni mancheranno sia Godfred Donsah, ancora alle prese con un problema muscolare, sia il già citato Robert Acquafresca, escluso dalla lista presentata in Lega, mentre al centro della difesa ci sarà Marios Oikonomou. Sul versante opposto spazio a Davide Di Gennaro in cabina di regia, con Roberto Colombo in panchina come secondo portiere. Di seguito, nel dettaglio, gli ultimi dieci precedenti.

1996-1997: Bologna-Cagliari 3-0
1998-1999: Bologna-Cagliari 1-3
1999-2000: Bologna-Cagliari 1-0
2004-2005: Bologna-Cagliari 1-0
2008-2009: Bologna-Cagliari 0-1
2009-2010: Bologna-Cagliari 0-1
2010-2011: Bologna-Cagliari 2-2
2011-2012: Bologna-Cagliari 1-0
2012-2013: Bologna-Cagliari 3-0
2013-2014: Bologna-Cagliari 1-0

© Riproduzione Riservata