Donadoni:

Donadoni: “Dobbiamo lavorare per prenderci altre soddisfazioni”

Ai microfoni di Sky Sport, il tecnico rossoblù Roberto Donadoni ha analizzato il successo sul Sassuolo arrivato dopo una settimana particolarmente complicata.

Né polli né fenomeni – «Sono contento soprattutto per i ragazzi. Di certo non eravamo polli prima e non siamo dei fenomeni adesso. C’è ancora tanto da lavorare ma questa partita significa molto: speriamo di riavvicinare i nostri tifosi, che sono meravigliosi»

Destro e il gol − «Bene così, ma può e deve fare ancora meglio. Ha risposto con il gol, prima però poteva fare di più: non si deve accontentare mai. Lui ha messo il tocco finale e ci ha permesso di vincere la partita. Io invece devo spronarli, fare comprendere loro i propri limiti: come superarli»

Dimensione Bologna – «Dobbiamo pensare di risolvere ognuno il proprio problema personale in campo: e questo per una squadra incide molto. I difetti ci sono, ma le difficoltà sono quelle cose che ti stimolano a migliorare. La nostra dimensione la conosciamo bene: dobbiamo lavorare per prenderci altre soddisfazioni da qui alla fine. I nostri tifosi si meritano tanto»

25 Responses

  1. Boccusu

    Per me devi ancora dimostrare di esserti ripigliato. Bene la vittoria di oggi, spero di vederne altre. Se poi la squadra migliora il gioco sono ancora più contento. Riprendiamo da qui.

    1. notturno

      quando vinciamo noi, dobbiamo ringraziare qualcuno sempre…gli altri vincono con noi ma non debbono ringraziare….

      1. Andrea Bolognese

        Io ringrazio quel demente del Sassuolo che ha preso Aquilani che non giocava manco a Pescara.
        Il passaggio che ha fatto è qualcosa di terribile

  2. Jaques Reveiller

    Contentissimo della vittoria….ma anche oggi un solo tiro in porta. Manca qualita’ in attacco , c’e’ poco da dire

    1. PoloniaRossoblu

      Un tiro in porta, un goal, e un po’ di fortuna sulle occasioni capitate al Sasso.
      Bene cosi, ma se anche oggi c’era la Lazio, ce ne rifilava 3 o 4 … Anche Chievo e’ abbordabile,

  3. Leo: Los Angeles

    Altre 4 vittorie ed un pareggio poi dovremmo essere salvi.
    Che fatica quest anno.

    1. Dieguito

      Per me siamo già salvi, non credo che il Palermo faccia 17 punti da qui alla fine (ne ha fatti 15 in 27 partite )

    2. WLAFAIGA

      Leo forse hai dimenticato le salvezze VERAMENTE sofferte di tanti campionati. Nel recente passato solo l’anno dei 51 punti (nono posto) non fu sofferta. Anche l’anno del magico Male (con la strepitosa vittoria 0-2 a Rubentus) soffrimmo come dei cani a causa dei 2 punti fatti nelle ultime 8…

  4. bluberry

    “Di certo non eravamo polli prima e non siamo dei fenomeni adesso” …”…dobbiamo lavorare…” ….ecc… Ma dice sempre le stesse frasi ! Non è prevedibile solo il suo gioco, ma anche le sue interviste!.. che noia crisantemo !!

  5. Dieguito

    La vittoria di oggi, che mi fa molto piacere, è la dimostrazione di come nel calcio contino gli episodi: in altre occasioni il passaggio in orizzontale di Pulgar lo avremmmo pagato a caro prezz, in altre occasioni Destro, o chi per lui, non si sarebbe trovato pronto alla deviazione sotto porta. Oggi, una volta tanto siamo stati più bravi noi a sfruttare le nostre occasioni. Parafrasando le parole di Donadoni: se fino a ieri Donadoni era sulla graticola oggi non è che sia da santificare. Una rondine non fa primavera ma un gol di Destro in una partita non eccezionale da tre punti e forse, si spera, toglie assurde paure che probabilmente tagliavano le gambe.

  6. Ascasubi

    Destro deve recuperare il tiro, è quello che gli manca dal suo ri-ritorno

    1. Ladri bianconeri

      Magari gli mancasse solo i tiro…gli mancano anche i movimenti….gli smarcamenti…il recupero di palloni…. ecc.

  7. Detari10

    Grave errore non utilizzare Di Francesco per così tanto tempo…mi aspettavo di più da Donadoni. Credo che u. 4-2-3-1 sia il modulo che più si addice alle caratteristiche della nostra rosa.

    mbaye……Mimmo…..helander……maso

    …….dzemaili…………….pulgar

    Difrancesco….verdi………krejci

    ……………….destro