Duemila euro di multa a Skov Olsen per la (presunta) simulazione di Brescia

Duemila euro di multa a Skov Olsen per la (presunta) simulazione di Brescia

La Lega Serie A, attraverso il comunicato ufficiale n. 37 relativo alle decisioni del Giudice Sportivo, ha reso nota un’ammenda di € 2.000,00 all’attaccante del Bologna Andreas Skov Olsen «per avere simulato (nel finale del match contro il Brescia, ndr) di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria». Stessa sorte è toccata al centrocampista biancazzurro Andrea Dessena, che in quanto espulso è stato anche squalificato per una giornata.

Foto: Getty Images