Falletti:

Falletti: “Rialzare la testa già da venerdì con il Chievo”

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate al termine di Bologna-Juventus dal trequartista rossoblù Cesar Falletti. L’uruguaiano si è detto dispiaciuto per l’esito della partita ma già pronto alla prossima sfida, venerdì sera in trasferta sul campo del Chievo.

Occasioni sprecate – «Dispiace per come è andata la partita, l’avevamo preparata bene sapendo che avremmo affrontato un’avversaria fortissima, una delle contendenti al campionato. Potevo fare meglio oggi e la settimana scorsa a Milano, quando avremmo potuto raccogliere punti. Adesso l’imperativo è rialzare la testa già venerdì contro il Chievo».

In ripresa – «Io sto meglio, sono in crescita dopo un infortunio che non mi ha permesso di trovare continuità. Adesso mi sento bene, ho voglia di lavorare e aiutare la squadra a fare sei punti nelle prossime due partite».