Gonzalez:

Gonzalez: “Cerchiamo punti anche contro l’Atalanta. Orgoglioso della Costa Rica, ma la priorità è il Bologna”

Arrivato tra lo scetticismo generale, in quanto reduce da una pessima annata con il Palermo, Giancarlo Gonzalez è diventato in poco tempo indispensabile per Roberto Donadoni. È ormai chiaro che il mister non vuole rinunciare a lui, e non lo ha fatto riposare nemmeno oggi, reduce com’era da un viaggio transoceanico di ritorno dagli impegni con la sua Nazionale. Il centrale costaricano, inaspettato pilastro difensivo di questa prima parte di stagione rossoblù, è stato intervistato al termine del derby vinto 2-1 contro la Spal, e ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

La fiducia è l’ingrediente segreto – «Sono contento che sia arrivata la prima vittoria in casa. La prossima partita è dura, perché giochiamo contro l’Atalanta, ma noi ci crediamo e vogliamo continuare a fare punti. Per me è davvero importante sentire la fiducia da parte dei compagni e mister. Stiamo lavorando bene tutti, e chiunque scenda in campo sa di dover dare il suo meglio».

Miglioramento costante – «Il posto in squadra ce lo dobbiamo meritare e sudare, l’importante è dare sempre il 100% e far crescere questa squadra. Io voglio migliorare tutti i giorni, anche come persona».

Testa al Bologna – «Sono contento della qualificazione al Mondiale 2018 con la Costa Rica, ma adesso la mia priorità è il Bologna».

Foto: bolognafc.it