Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Mihajlovic 'presente' a Castelrotto, al campo arriva lo striscione

Mihajlovic ‘presente’ a Castelrotto, al campo arriva lo striscione “Sinisa c’è”

Allenamento molto intenso anche questa mattina per il Bologna sul campo di Castelrotto, sotto gli occhi del d.s. Riccardo Bigon. Aerobica, addominali e workout con fasce ed elastici per cominciare, quindi esercitazioni sul possesso palla a gruppi e infine una lunga fase dedicata alla tattica guidata da Emilio De Leo e Diego Gabriel Raimondi. Programma leggermente diverso per Arturo Calabresi, Riccardo Orsolini e Takehiro Tomiyasu, che hanno alternato il lavoro con la squadra ad una parte prettamente atletica agli ordini del preparatore Stefano Pasquali. Programma personalizzato, invece, per Rodrigo Palacio, tra palestra e fisioterapia insieme a Luca Ghelli.
Come anticipato ieri, il centro sportivo Laranza si sta colorando sempre più di rossoblù: a tal proposito, merita di essere segnalata l’iniziativa del Bologna Club Anzola, che si è presentato in Alto Adige con uno striscione a grandezza quasi naturale di Sinisa Mihajlovic recante la scritta «Sinisa c’è», piazzandolo poi ai bordi del rettangolo verde. Tutti i giocatori, che stasera saranno raggiunti in ritiro anche dal club manager Marco Di Vaio, faranno visita al mister presso il Policlinico Sant’Orsola al rientro in città, mentre per domenica (partenza alle ore 9 dal Meloncello) è in programma un pellegrinaggio a San Luca in sostegno del tecnico serbo organizzato su Facebook dal tifoso Damiano Matteucci.

© Riproduzione Riservata