Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

RS, 12/01/2017

Nagy: “Non siamo preoccupati, siamo forti mentalmente”

Adam Nagy è stato senza ombra di dubbio il migliore in campo per i rossoblù, ma nell’ungherese resta il rammarico per una partita che doveva regalare quella vittoria che da queste parti è ormai una chimera. Nessun timore però, c’è consapevolezza nel valore della squadra.

Il gol − «Abbiamo disputato una buona partita ma non abbastanza per ottenere i tre punti. Dobbiamo essere più determinati soprattutto nel passaggio decisivo, abbiamo avuto diverse occasioni ma nell’ultima scelta siamo mancati».

Arriveranno tempi migliori − «Queste sono partite da vincere, quando riusciremo a trovare lo spunto giusto per arrivare più facilmente in porta, sicuramente ci riusciremo».

Occasioni da rete − «Con un buon possesso abbiamo controllato tutta la gara, l’Empoli è stato sempre molto chiuso ma abbiamo comunque creato le opportunità per segnare».

Pescara − «Non siamo preoccupati perché sappiamo di essere forti mentalmente e molto compatti in campo e fuori. A Pescara ci attende un’altra gara importante per tornare in una zona di classifica migliore».