Palacio:

Palacio: “Soddisfatto per il gol ma dispiaciuto per la sconfitta, ci abbiamo messo grande volontà”

Un gol, un palo, tante giocate di fino, un pericolo costante nell’area di rigore avversaria. Dopo l’ottimo esordio da titolare contro il Napoli, anche oggi contro la Fiorentina il migliore in campo è stato Rodrigo Palacio. Ecco le dichiarazioni rilasciate dall’attaccante argentino al termine del match perso 2-1 dal Bologna:

Ancora k.o dopo una buona prova – «La sconfitta è immeritata, sono arrabbiato perché contro una buona Fiorentina il Bologna non si è tirato indietro, anzi, ha messo in campo grande volontà. Peccato per quel palo nel finale, il gol è una bella soddisfazione ma adesso è più forte il dispiacere per aver perso».

Un leone di 35 anni – «Avverto un po’ di stanchezza dopo queste partite ravvicinate ma ho bisogno di giocare. Ciò di cui ho bisogno è proprio la continuità, mi sto allenando duramente perché devo recuperare il divario fisico con i miei compagni che hanno svolto l’intera preparazione in estate».

All’orizzonte c’è l’Inter – «Martedì sera ritroverò tanti amici con cui ho condiviso cinque anni splendidi, certo, ma farò di tutto per dare una mano alla mia squadra a fare risultato: dobbiamo subito rialzarci».

Foto: bolognafc.it