Poli:

Poli: “Anche oggi buona gara, ce la giochiamo alla pari con tutte. Chi scenderà in campo col Parma non farà rimpiangere gli assenti”

Buona gara questa sera a San Siro per Andrea Poli, che contro la sua ex squadra ha fornito una prestazione fatta di grinta ma anche di lucidità. Al termine di Milan-Bologna 2-1, il guerriero rossoblù ha commentato così in mixed zone la sconfitta odierna e il cartellino giallo che lo costringerà a saltare la sfida con il Parma:

Poca concretezza – «Anche oggi abbiamo giocato una buona gara e soprattutto nel primo tempo abbiamo imposto il nostro gioco, ma avremmo dovuto sfruttare meglio le occasioni da gol che eravamo riusciti a creare».

Presa di coscienza – «Siamo consapevoli di essere una squadra capace di affrontare alla pari avversarie fonti come il Milan, e ora che davanti a noi abbiamo tre finali vogliamo giocarle con lo stesso spirito e non mollare nulla».

Ammonizione pesante – «A mio avviso il giallo che ho preso non ci stava, ma non ci penso più e guardo alle prossime partite. Lunedì contro il Parma avremo delle assenze, è vero, ma sono sicuro che chi giocherà non farà rimpiangere gli squalificati».

Foto: bolognafc.it