Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Che fatica al Franchi, ma alla fine è un punto importante: Fiorentina-Bologna 0-0

Poli: “Ci aspettano sei finali, serviranno sempre ritmi alti e mentalità vincente”

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate dal centrocampista – e oggi capitano – rossoblù Andrea Poli al termine dello 0-0 del Franchi tra Fiorentina e Bologna.

Meno bene del solito, ma è un pari importante – «È stata una sfida tosta giocata in un clima strano: loro venivano da un cambio di allenatore, che dà sempre entusiasmo e motivazioni, noi potevamo fare qualcosa in più ma torniamo a casa con un punto importante. Nei prossimi giorni analizzeremo quello che ci è mancato: abbiamo giocato meno bene rispetto alle ultime partite ma stiamo tenendo ritmi alti, e dovremo farlo fino alla fine costruendo una mentalità vincente di gara in gara».

Dalla Samp fino al Bologna: 250 in Serie A – «Ci aspettano sei finali e dobbiamo provare a fare sempre punti. Ora concentriamoci sulla Sampdoria, una squadra ben organizzata che fa un calcio propositivo: dovremo avere lo stesso atteggiamento di sempre, migliorando in quello che ci è mancato oggi. Per me sarà una gara emozionante, perché da lì è iniziata la mia avventura in Serie A dieci anni fa e proprio oggi ho festeggiato le 250 presenze nel massimo campionato».

Foto: bolognafc.it