Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Poli:

Poli: “Troppe critiche a Donadoni, in campo ci andiamo noi. Oggi scarso temperamento, reagiremo col Verona”

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate dal centrocampista del Bologna Andrea Poli al termine del match perso 1-0 dai felsinei a Crotone.

Brutta sconfitta – «Crotone è un campo difficile, ma noi avremmo dovuto essere più cinici. La colpa per la sconfitta è da ricercare in chi è sceso in campo, io per primo. A livello di temperamento e agonismo avremmo potuto fare di più, Domenica prossima vogliamo rifarci in casa nostra, con la spinta del pubblico possiamo farcela».

Sostituzione a metà ripresa – «Il mio cambio ci sta, ero un po’ in riserva di ossigeno e il mister ha voluto mettere una punta in più per provare a pareggiare».

Colpa nostra – «Mi sento di difendere il mister. Sento sempre critiche nei suoi confronti, ma ci tengo a dire che non se le merita. È facile puntare il dito solo su di lui e mai su chi scende in campo, siamo noi giocatori i primi a dover fare autocritica».

Foto: bolognafc.it