Pulgar:

Pulgar: “Mentalità sbagliata nel primo tempo, nel secondo potevamo anche vincere”

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate dal centrocampista del Bologna Erick Pulgar dopo il pareggio per 1-1 rimediato dai rossoblù al Dall’Ara contro il Cagliari.

Bologna a due facce – «Nel primo tempo siamo scesi in campo con la mentalità sbagliata, pensando di essere superiori al Cagliari. Nel secondo ci abbiamo messo più testa, volevamo a tutti i costi ribaltare il risultato e ci siamo quasi riusciti grazie alla forza del gruppo».

Mediana in crescita – «A centrocampo io, Godfred e Andrea ci troviamo bene, abbiamo trovato l’equilibrio giusto. Detto questo, lavoriamo con la consapevolezza che se dovesse mancare uno di noi ci sono compagni pronti a darci una grossa mano».

Testa al Milan – «Domenica a San Siro dovremo avere la stessa rabbia messa in campo oggi nella seconda frazione, strappare un risultato positivo è possibile».

Foto: bolognafc.it