Ripresa degli allenamenti, ancora differenziato per Gastaldello

Con l’allenamento di questa mattina è entrata ufficialmente nel vivo la preparazione del Bologna in vista della gara di domenica all’ora di pranzo contro il Sassuolo. Dopo una prima fase di riscaldamento in palestra, i ragazzi di Roberto Donadoni sono scesi sul campo di Casteldebole per esercitazioni tecniche a gruppi, ed è stato svolto lavoro specifico anche sulle conclusioni verso la porta. La seduta si è poi conclusa con una partitella a campo ridotto nove contro nove. Adam Masina e Saphir Taider sono rimasti in palestra, il capitano Daniele Gastaldello ha lavorato ancora a parte e Luca Rizzo si è sottoposto a terapie. Nel corso del pomeriggio, dopo gli esami del caso, si conosceranno invece i tempi necessari al recupero di Ibrahima Mbaye, che si era fermato durante la seduta di lunedì per un problema muscolare alla coscia.

3 Responses

  1. Ermenegildo Braciolone

    Una parolina sul primo allenamento di valencia no? Ci eravamo chiesti tutti che fine avesse fatto

  2. MarkusB

    Ci sono persone su questo forum che sostengono fin dall’estate che servissero due centrali difensivi in più. Direi che hanno avuto ragione e ammiro la loro lungimiranza. Posso dire però che io sono ancora incredulo, visti i Maietta, Gastaldello, Marios e mettiamoci pure anche Filip dell’anno scorso, del QUASI NULLA che hanno portato alla causa quest’anno? D’accordo che i primi due non sono giovincelli, ma un Gasta così disastroso penso non se lo aspettasse nessuno. Helander fuori per mezzo campionato. Marios quasi ceduto a gennaio. Maietta sempre più acciaccato e, nonostante sia l’idolo di molti, assolutamente NON privo di responsabilità sui buchi difensivi continui. Boh? Tutto quello che poteva andare male c’è andato, e anche qualcosa in più?

    1. pcasseri

      Le squadre si costruiscono dalla difesa, come i palazzi dalle fondamenta. Ho l’impressione che nella valutazione della rosa difensiva , lo staff tecnico abbia preso una toppa colossale. Ma Di Vaio è tornato in Canada?