Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Tanjga:

Tanjga: “Test affrontato seriamente, il mister ci teneva. Sbagliamo ancora ma stiamo crescendo”

Al termine dell’amichevole della WWK Arena tra Augsburg e Bologna, terminata con la vittoria in rimonta dei rossoblù per 3-2, anche Miroslav Tanjga ha analizzato il match, la prestazione e il momento della squadra. Ecco le parole del vice di Sinisa Mihajlovic, che ha parlato in tedesco (per lui sette stagioni da giocatore tra Hertha Berlino e Mainz negli anni Novanta) con la traduzione del direttore marketing Christoph Winterling:

Un’altra vittoria per Sinisa – «Era un’amichevole ma è comunque un risultato importante per noi: il mister ci tiene sempre a fare bene e abbiamo cercato di considerarla come una partita di campionato, giocando seriamente e al massimo delle nostre possibilità attuali».

Margini di crescita – «Si sono visti sia i nostri punti di forza che i nostri punti deboli, il secondo gol subito ad esempio sarebbe stato da evitare. Gli automatismi sono ancora da ricercare, ma sono convinto che la squadra continuerà a crescere e raggiungerà presto quel 20-30% di forma che ancora manca».

Il cerchio si stringe – «La squadra è ancora in fase di evoluzione, alcuni giocatori sono appena rientrati. Non abbiamo ancora trovato la formazione titolare, però i primi quindici-sedici giocatori scesi in campo oggi sono all’incirca quelli che si contenderanno le prime undici maglie».

Meritato riposo – «Sono contento che i ragazzi siano scesi in campo motivati perché non era facile mantenere la giusta concentrazione, arrivando da un ritiro molto lungo e impegnativo. Abbiamo vinto in trasferta contro una squadra di Bundesliga, quindi possiamo essere parecchio soddisfatti della prestazione e del risultato, da domani i giocatori godranno di due giorni di riposo».