Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Tanto pallone nella seduta pomeridiana, buoni segnali da Destro. Presente anche il d.s. Bigon

Tanto pallone nella seduta pomeridiana, buoni segnali da Destro. Presente anche il d.s. Bigon

Seconda seduta giornaliera all’insegna del pallone per il Bologna in quel di Castelrotto. Dopo una prima fase contraddistinta da aerobica e addominali, i rossoblù sono stati divisi nuovamente in due gruppi dallo staff tecnico, disimpegnandosi in svariate esercitazioni sul possesso con tocchi limitati alla massima intensità. In seguito, spazio ad una serie di partitelle a metà campo, sempre a ritmi piuttosto alti, durante le quali si sono messi in luce soprattutto Nicola Sansone e Mattia Destro, quest’ultimo davvero tirato fisicamente e molto reattivo, nonostante i carichi di lavoro. Hanno invece portato avanti un programma personalizzato Arturo Calabresi e Riccardo Orsolini, con il numero 7 che prima di rientrare negli spogliatoi si è intrattenuto con alcuni tifosi per foto e autografi. Da segnalare, infine, la presenza al centro sportivo Laranza del d.s. Riccardo Bigon, arrivato in Alto Adige nel pomeriggio, che all’inizio dell’allenamento ha radunato attorno a sé tutti i giocatori e ha parlato loro per qualche minuto, verosimilmente aggiornandoli sulle condizioni di salute di Sinisa Mihajlovic, che proprio oggi ha iniziato il trattamento chemioterapico presso il reparto di Ematologia dell’Istituto Seragnoli.

© Riproduzione Riservata