Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 02/03/2019

Da Udine a Udine per ritrovare la vittoria in trasferta

Quella che andrà in scena lunedì sera alla Dacia Arena sarà la 32^ sfida tra Bologna e Udinese disputata in Friuli nel campionato di Serie A a girone unico, con il bilancio totale che racconta di 11 successi dei padroni di casa, 8 dei rossoblù e 12 pareggi. Il primo match risale al 1950, con la squadra allenata dall’inglese Edmund Crawford che venne sconfitta dai bianconeri per 2-1, la vittoria più schiacciante dei felsinei è datata 17 aprile 1999 (5-1 firmato dalle doppiette di Cervellati e Pascutti e dal gol di Pivatelli), e la gara più ricca di reti è un pirotecnico 4-3 del 7 gennaio 1997 (a nulla valsero le marcature di Andersson, Nervo e Kolyvanov).
L’ultima vittoria in trasferta dei ragazzi di Roberto Donadoni è proprio quella dello scorso 14 febbraio contro i bianconeri, 1-0 grazie ad un guizzo di Destro. Stesso punteggio nel 2005, quando fu l’ariete albanese Tare a trafiggere l’undici di Luciano Spalletti. Che terminò poi la stagione al quarto posto. Per quanto riguarda gli ex dell’incontro, l’unico fra i giocatori è il greco Panagiotis Kone, finito però ai margini della formazione di Luigi Delneri. Di seguito, nel dettaglio, gli ultimi dieci precedenti.

2002-2003: Udinese-Bologna 0-0
2003-2004: Udinese-Bologna 1-3
2004-2005: Udinese-Bologna 0-1
2008-2009: Udinese-Bologna 1-0
2009-2010: Udinese-Bologna 1-1
2010-2011: Udinese-Bologna 1-1
2011-2012: Udinese-Bologna 2-0
2012-2013: Udinese-Bologna 0-0
2013-2014: Udinese-Bologna 1-1
2015-2016: Udinese-Bologna 0-1

© Riproduzione Riservata