Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

A Castelrotto con il problema Diawara da risolvere

Il Bologna che domani partirà per il ritiro di Castelrotto, seconda fase della preparazione estiva, dovrà fare i conti con il problema Diawara. Il braccio di ferro tra il club rossoblù e l’agente del centrocampista Daniele Piraino è più vivo che mai, e in tal senso le parole (peraltro sacrosante) dell’amministratore delegato Claudio Fenucci hanno reso ancora più incandescente il clima, perché questa prova di forza non ha fatto piacere né al giocatore né al suo entourage.
La società felsinea, che nel frattempo si è cautelata con l’acquisto del regista ungherese Nagy, spera comunque di chiudere la trattativa con la Roma nel giro di qualche giorno, per aumentare il proprio budget da destinare alle operazioni in entrata e mettere la parola fine su una faccenda gestita male da tutte le parti in causa e decisamente spiacevole.
 
© Riproduzione Riservata