Bigon-Di Vaio, summit di mercato con Milan e Juventus

Bigon-Di Vaio, summit di mercato con Milan e Juventus

Non solo Sebastien De Maio (30) e Giancarlo Gonzalez (29) per la difesa, il Bologna non molla la presa nemmeno su Gabriel Paletta (31), pupillo di Roberto Donadoni. Oggi pomeriggio a Milano, infatti, il direttore sportivo Riccardo Bigon e il club manager Marco Di Vaio hanno incontrato sia il Milan che Martin Guastadisegno, agente del centrale argentino, per ribadire la volontà del club rossoblù di portarlo sotto le Due Torri. Ci sarà da battere la concorrenza di Atalanta, Sampdoria, Sassuolo e, notizia di oggi, Antalyaspor, ma la parola fine su questa trattativa non è ancora stata posta.
Con il Milan si è parlato anche di Andrea Poli (27), che al momento resta il nome più caldo per la mediana insieme al croato Filip Bradaric (25), poi Bigon e Di Vaio si sono seduti al tavolo con Beppe Marotta e Fabio Paratici della Juventus per riprendere il discorso legato a Riccardo Orsolini (20), fresco capocannoniere del Mondiale Under 20. Al Bologna questo esterno d’attacco classe 1997 piace moltissimo, e i bianconeri sarebbero ben lieti di farlo crescere alle dipendenze di Joey Saputo, visti gli ottimi rapporti tra le due società: nuovi contatti tra i due club non mancheranno, alla ricerca di una formula che possa soddisfare tutte le parti in causa.

© Riproduzione Riservata