Ladislav Krejci con la maglia dello Sparta Praga

Bologna in cerca dell’accordo per Krejčí, esterno d’attacco dello Sparta Praga

Tempo di Lettura: < 1 minuto

«Prima della partenza per Castelrotto potremmo chiudere un’altra operazione, probabilmente in avanti», dichiarava giusto ieri il direttore sportivo del Bologna Riccardo Bigon. Tutto vero, ma dopo i contatti per i vari Biabiany, D’Alessandro, Iturbe, Rossi e Suso, il nome buono sembra essere quello di Ladislav Krejčí, classe 1992 dello Sparta Praga e della Repubblica Ceca, con la quale ha di recente concluso la sua avventura agli Europei di Francia. Negli ultimi giorni i contatti tra le due società si sono intensificati e le parti si sono notevolmente avvicinate, anche se l’accordo definitivo non è ancora stato trovato. Per questo motivo lo staff di Bigon è pronto a volare a Praga per incontrare di persona la dirigenza del club granata e provare a concludere l’affare, con la valutazione del giocatore che si aggira intorno ai 4 milioni di euro. Krejčí, che in carriera ha fin qui collezionato 35 gol in 158 presenze con lo Sparta e 4 gol in 21 presenze con la propria Nazionale, è un esterno d’attacco mancino molto rapido e funambolico, abilissimo nell’uno contro uno e in fase di rifinitura, e nel 2011 ha ricevuto il premio come miglior giovane del campionato ceco.

© Riproduzione Riservata