Bologna interessato a Grassi, ma c'è da battere la concorrenza di Torino e Fiorentina

Bologna interessato a Grassi, ma c’è da battere la concorrenza di Torino e Fiorentina

In attesa dell’ufficialità del passaggio di Simone Verdi al Napoli, annunciato ieri sera dallo stesso giocatore al termine dell’amichevole Italia-Olanda, resta calda l’asse di mercato tra il club felsineo e quello partenopeo. Detto di un interessamento del Bologna per l’attaccante Roberto Inglese (26), valutato circa 15 milioni, va registrato anche un sondaggio per il centrocampista Alberto Grassi (23), reduce da una stagione molto positiva in prestito alla Spal (28 presenze e 3 gol). Quasi certamente il classe 1995 di scuola Atalanta non verrà riscattato dal club ferrarese: troppo alta la richiesta di 8 milioni da parte del Napoli, che avrebbe comunque la possibilità di esercitare un contro-riscatto per 8,5 milioni. Nelle ultime settimane si sono quindi fatte avanti la Fiorentina e soprattutto il Torino, ma non è escluso che i buoni rapporti tra Cristiano Giuntoli e Riccardo Bigon non possano aprire una corsia preferenziale ai rossoblù.

© Riproduzione Riservata