Bologna, occhi su Senesi per la difesa. Ma prima bisogna chiudere il discorso allenatore

Bologna, occhi su Senesi per la difesa. Ma prima bisogna chiudere il discorso allenatore

In attesa di conoscere la decisione definitiva di Sinisa Mihajlovic, sulla quale da Casteldebole continua a trapelare un certo ottimismo, il Bologna inizia a guardarsi attorno per quanto concerne i rinforzi che dovranno rendere l’organico ancora più competitivo. Col freno a mano un po’ tirato, perché prima di avanzare offerte ufficiali la società vuole avere certezze sull’allenatore del domani. Premesso che non ci sono dubbi sui riscatti di Nicola Sansone (27) e Roberto Soriano (28), che il dialogo con la Juventus per trattenere Riccardo Orsolini (22) proseguirà comunque e che un tentativo per acquistare Lyanco (22) verrà fatto a prescindere, ci sono altri nomi che stanno entrando nel mirino dei rossoblù. Uno è quello di Marcos Senesi (22), centrale difensivo classe 1997 del San Lorenzo, già seguito nel recente passato da Inter e Lazio: fisico prestante, buona velocità e un mancino piuttosto educato, l’argentino viene valutato circa 6 milioni. Come detto, per avviare eventualmente questa e altre trattative si dovrà prima conoscere il nome del nuovo (o vecchio, come sperano tutti) mister, intanto però il club di Joey Saputo tiene monitorato Senesi con grande attenzione.

© Riproduzione Riservata

Foto: argentina.as.com