Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Dopo Juwara e Cangiano, un altro attaccante di talento per il Bologna Primavera: preso Di Dio, ex Palermo

Dopo Juwara e Cangiano, un altro talento per il Bologna Primavera: preso Di Dio, ex Palermo

Dopo l’acquisto degli esterni offensivi classe 2001 Musa Juwara (17) dal Chievo e Gianmarco Cangiano (17) dalla Roma, ecco un altro rinforzo di spessore per il Bologna Primavera. I rossoblù hanno infatti messo sotto contratto Flavio Di Dio (17), fantasista siciliano del 2002 svincolatosi dal Palermo dopo la mancata iscrizione della società rosanero alla Serie B. Autore di 7 gol e 1 assist nell’ultima stagione con l’Under 17 guidata da Giovanni Ignoffo, Di Dio è un numero 10 di grande talento: ottima tecnica, dribbling perentorio nell’uno contro uno e notevoli capacità balistiche, specialmente sui calci da fermo. Per lui, già finito nel mirino dei talent scout della Nazionale, sembra vicina anche la prima chiamata nelle giovanili azzurre.

© Riproduzione Riservata

Foto: Miriam Bisconti