Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Di Francesco e Masina, arriva la convocazione in Under 21

Federico Di Francesco: la scheda

Federico Di Francesco nasce il 14 giugno 1994 a Pisa, durante il periodo in cui il padre Eusebio milita nella Lucchese. Originario di Pescara, cresce nel settore giovanile del club biancazzurro fino a diventare il capitano della formazione Primavera, e all’inizio del 2013 viene aggregato alla Prima Squadra del tecnico Cristian Bucchi. Il suo esordio in Serie A avviene il 23 marzo 2013 in una sfortunata trasferta a Parma, dove i padroni di casa si impongono per 3-0.
Ad agosto dello stesso anno lo acquista a titolo definitivo proprio il Parma, che lo cede in prestito prima al Gubbio in Lega Pro (11 presenze) e poi di nuovo al Pescara in B (una sola apparizione). Nell’estate del 2014 approda invece alla Cremonese, sempre a titolo temporaneo, e si mette in luce con 29 presenze complessive e 5 reti. Nel frattempo il Parma fallisce e Di Francesco si accasa a parametro zero alla Virtus Lanciano, con cui firma un contratto triennale. Nella stagione 2015-2016 realizza 8 reti in 31 presenze nel campionato cadetto, proponendosi come uno dei giovani più interessanti in circolazione. Il resto è storia recente, con il Bologna che non resta indifferente davanti alle sue prestazioni e lo acquista ufficialmente il 27 giugno 2016.
Il giovane esterno d’attacco abruzzese, apprezzato soprattutto per la sua velocità palla al piede e la sua capacità di saltare l’uomo, oltre che per uno spiccato senso del gol, vanta nel suo curriculum anche 2 presenze nell’Italia Under 19 e una convocazione nell’Under 21 del c.t. Luigi Di Biagio, il 17 marzo 2016 per le gare di qualificazione agli Europei di categoria contro Irlanda e Andorra.

Ruolo: ala, mezzala
Età: 22
Nazionalità: Italia
Altezza: 178 cm
Peso: 75 kg
Piede: destro