Allenamento a porte chiuse a Casteldebole, affaticamento ai flessori per Palacio

Il destino di Palacio legato a quello di Donadoni

Resta incerto il futuro di Rodrigo Palacio (36) al Bologna. Da mesi non è più un mistero la proposta del club felsineo di rinnovare per un altro anno il contratto dell’attaccante argentino, ma al momento non è ancora arrivata una risposta definitiva in tal senso. Rodrigo sotto le Due Torri si trova benissimo, tutto però dipenderà da chi sarà il tecnico rossoblù nel prossimo campionato e dalla volontà della sua famiglia, desiderosa di tornare in patria. Molto solido, infatti, il rapporto che unisce l’ex Inter e Roberto Donadoni, tanto da influire sulla scelta del giocatore: se l’allenatore bergamasco resterà sulla panchina del Dall’Ara, l’avventura di Palacio in maglia rossoblù ha molte più chance di continuare, in caso contrario sarebbe decisamente più probabile un addio.

© Riproduzione Riservata