Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Incontro Bologna-Milan per Laxalt e Halilovic, piace anche l'esterno slovacco Haraslin

Incontro Bologna-Milan per Laxalt e Halilovic, piace anche l’esterno slovacco Haraslin

Sfumati, almeno per il momento, Leonardo Spinazzola (25) e Diego Farias (28), in attesa di capire come si concluderà la trattativa per Martin Caceres (31), il Bologna si cautela sondando alcune alternative. Proprio ieri i dirigenti felsinei hanno incontrato quelli del Milan, chiedendo informazioni sull’uruguaiano Diego Laxalt (25) e sul croato Alen Halilovic (22): il club meneghino non ha chiuso le porte né per il laterale mancino, che ha già vestito la maglia rossoblù nel campionato 2013-2014, né per il fantasista, talento di scuola Dinamo Zagabria mai pienamente sbocciato. Dialogo quindi aperto ma operazioni non così semplici, considerando che il Bologna non può garantire al Milan l’obbligo di riscatto in estate ma solo subordinarlo all’eventuale salvezza.
Se ne tornerà a parlare nei prossimi giorni, così come con il Lechia Danzica dello slovacco Lukas Haraslin (22), altro nome nuovo che in ottica 4-3-3 garantirebbe a Filippo Inzaghi una soluzione in più nel reparto offensivo. Esterno o ala sinistra classe 1996, il ragazzo di scuola Slovan Bratislava venne acquistato dal Parma nel 2013 e aggregato alla formazione Primavera, riuscendo anche ad esordire in Serie A nel corso della disgraziata stagione 2014-2015. Talento notevole e ampi margini di miglioramento, ormai prossimo alla convocazione in Nazionale maggiore dopo la trafila nelle varie Under, Haraslin rappresenterebbe un investimento interessante anche in chiave futura.

© Riproduzione Riservata

Foto: sport.virgilio.it