Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Riccardo Saponara in azione

L’Empoli fissa al 15 agosto la scadenza per Saponara, il Bologna progetta l’assalto

La settimana che inizierà domani si preannuncia decisiva per le strategie di mercato del Bologna. Il direttore sportivo Riccardo Bigon e l’amministratore delegato Claudio Fenucci, infatti, prima proveranno a chiudere la cessione del desaparecido Amadou Diawara (19) alla Roma, poi voleranno a Montreal per fare il punto della situazione e stabilire le mosse successive insieme al presidente Joey Saputo. Non è più un mistero che il primo obiettivo nel mirino rossoblù sia Riccardo Saponara (24), innesto ideale per completare il nuovo 4-2-3-1 di Roberto Donadoni, che però piace molto anche a Fiorentina, Napoli e Betis Siviglia.
A tal proposito, da Sestola (MO), per anni casa del ritiro estivo del Bologna e dove quest’anno si sta allenando proprio l’Empoli, emerge la volontà del club toscano di fissare un termine ultimo oltre il quale non saranno più prese in considerazione offerte per il fantasista di Forlì. La scadenza è fissata per il 15 agosto, dopodiché, considerando che arrivati quel punto sarebbe davvero complicato trovare un sostituto all’altezza, il giocatore resterà a disposizione di mister Martusciello. La speranza dunque è che la società felsinea, forte del tesoretto racimolato grazie alla sempre più probabile vendita di Diawara e magari di un piccolo extra budget concesso dal patron canadese, possa sferrare l’attacco decisivo a Saponara già entro la fine del mese di luglio.

© Riproduzione Riservata