Acquafresca:

No del Bologna alla cessione di Mbaye, Acquafresca prossimo all’addio

Continua il pressing del Crotone su Ibrahima Mbaye (22), c’è però da registrare il no del Bologna che sul senegalese fa affidamento anche in questa seconda parte di stagione. Solo nel caso in cui fosse lo stesso giocatore a chiedere di essere ceduto per trovare minutaggio, il club di Joey Saputo potrebbe decidere di accontentarlo lasciandolo partire con la formula del prestito.
Sembra poi agli sgoccioli l’esperienza di Robert Acquafresca (29) in rossoblù, sulla punta c’è il forte interesse della Ternana. Tutto si deciderà all’inizio della prossima settimana, ma l’intenzione di Acquafresca è quella di fare le valigie per poter finalmente calcare i campi di gioco dopo anni complicati sotto le Due Torri.

© Riproduzione Riservata