Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Non solo il Bologna, su Gabbiadini anche Lazio, Samp e Toro. E il budget per acquistarlo passa dalle cessioni

Non solo il Bologna, su Gabbiadini anche Lazio, Samp e Toro. E il budget per acquistarlo passa dalle cessioni

Non è più un mistero il forte desiderio del Bologna di riportare sotto le Due Torri Manolo Gabbiadini (26), legato al Southampton da un contratto fino al 30 giugno 2021. Gli ostacoli, tuttavia, non mancano, a cominciare dalla valutazione che la società inglese fa del giocatore, attorno ai 15 milioni di euro. Senza dimenticare che attualmente l’ex Napoli e Atalanta, reduce da una brutta prestazione in FA Cup contro il Wigan, percepisce un ingaggio da 2,5 milioni all’anno. Solo se in estate i rossoblù dovessero cedere Simone Verdi (25) o almeno due fra Mattia Destro (27), Godfred Donsah (21) e Adam Masina (24), avrebbero a disposizione il budget necessario per dare l’assalto all’attaccante bergamasco, che nel frattempo è finito nel mirino anche di Lazio, Sampdoria e Torino. I biancocelesti, in particolare, garantirebbero a Gabbiadini la possibilità di giocare in Europa, forse in Champions League, elemento che in sede di trattativa potrebbe pesare più dell’affetto che lega il ragazzo al capoluogo emiliano e al club felsineo.

© Riproduzione Riservata