Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Oltre a Sansone anche Soriano resta rossoblù. Incontro con la Juve per Orsolini, il Bologna pronto a riscattare il giocatore

Oltre a Sansone anche Soriano resta rossoblù. Incontro con la Juve per Orsolini, il Bologna pronto a riscattare il giocatore

Con la salvezza messa ormai in ghiaccio, il Bologna può dedicarsi al mercato, ma a volerla dire tutta il club felsineo non è rimasto con le mani in mano neanche nelle scorse settimane. La consapevolezza di poter trattenere Sinisa Mihajlovic fa sì che le richieste del tecnico vadano obbligatoriamente accontentate, ed ecco allora che oltre alla permanenza di Nicola Sansone (27), per il quale era stato inserito l’obbligo di riscatto dal Villarreal in caso di permanenza in Serie A, arriverà anche quella di Roberto Soriano (28) sempre dal club spagnolo: operazione complessiva da circa 15 milioni di euro.
La scorsa settimana, inoltre, la dirigenza rossoblù ha incontrato la Juventus per parlare di Riccardo Orsolini (22), comunicando l’intenzione di esercitare il diritto di riscatto fissato a 15 milioni. A quel punto i bianconeri potrebbero a loro volta contro-riscattare il talentuoso esterno offensivo per 22,5 milioni, ma a breve i due club si dovranno rivedere e il Bologna farà di tutto per arrivare ad una soluzione positiva, forte anche della volontà di ‘Orso’ di rimanere sotto le Due Torri, ribadita anche oggi attraverso il suo agente Donato Di Campli.
Dopo aver vissuto una prima parte di stagione sportivamente drammatica sotto la gestione di Filippo Inzaghi, riuscendo poi a rialzare la testa e a dare anche spettacolo nel girone di ritorno grazie allo splendido lavoro svolto da Mihajlovic, pare che la società guidata da Joey Saputo alzerà il livello delle ambizioni e non lascerà più nulla di intentato, al fine di regalare ai propri tifosi una squadra di spessore.

© Riproduzione Riservata