Palladino, nel contratto col Crotone il rinnovo automatico in caso di A

Negli ultimi giorni si stanno facendo sempre più insistenti le voci sul probabile arrivo di Raffaele Palladino (32) a Bologna, dando per scontato il suo addio al Crotone, club con il quale ha appena ottenuto una storica promozione in A firmando 4 reti in 19 partite. L’esterno d’attacco napoletano, già pupillo del tecnico rossoblù Roberto Donadoni ai tempi di Parma, aveva però nel suo contratto una clausola di rinnovo automatico in caso di approdo nella massima serie, cosa che si è appunto verificata qualche settimana fa. Di scontato, dunque, non c’è proprio nulla, se il Bologna si dimostrerà davvero intenzionato a portare Palladino sotto le Due Torri dovrà bussare alla porta della società pitagorica e trattare l’acquisto del suo cartellino.

© Riproduzione Riservata