Amadou Diawara in azione

Piraino a Bologna per fare il punto della situazione con Diawara

Dopo il duro botta e risposta dei giorni scorsi con il Bologna, l’agente Daniele Piraino è giunto sotto le Due Torri per fare il punto della situazione con il suo assistito Amadou Diawara (18), in vista dell’ormai imminente ritiro di Castelrotto (BZ). Il club felsineo resta al momento fermo sulle proprie decisioni, che contemplano un aumento dell’ingaggio al giocatore fino a 300 mila euro l’anno e un’eventuale cessione del cartellino a non meno di 15 milioni. Defilatosi il Valencia, permane l’interesse di Roma e Napoli (come in più circostanze abbiamo sottolineato), ma le due società non sono disposte a sborsare quanto richiesto dal Bologna. Nel mese di giugno vi fu un approccio anche da parte dei tedeschi dell’Amburgo, che si erano però fermati ad 8 milioni.

© Riproduzione Riservata