Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Prandelli in zona Casteldebole ma Inzaghi (per ora) non è in discussione

Prandelli in zona Casteldebole ma Inzaghi (per ora) non è in discussione

Le settimane passano ma il Bologna non riesce a sbrogliare la matassa di una classifica sempre più complicata, nonostante i felsinei siano ad oggi virtualmente salvi. La sconfitta di ieri contro l’Atalanta ha lasciato molto amaro in bocca, e forse per la prima volta si registra un forte scoramento nell’intera tifoseria. Scoramento che però non impedirà al popolo di fede rossoblù di raggiungere in massa il Bentegodi domenica prossima per la sfida contro il Chievo, un appuntamento da non sbagliare dove anche un pareggio equivarrebbe ad una sconfitta.
Come è consuetudine in situazioni del genere, il primo ad esser messo sotto esame è l’allenatore. E oggi pomeriggio, immortalato da una fotografia del collega di TRC Bologna Stefano Ferrari, è comparso nelle vicinanze di Casteldebole l’ex c.t. della Nazionale Cesare Prandelli, già presente lo scorso 16 settembre a Marassi per seguire Genoa-Bologna. Al momento l’ipotesi più probabile è quella di un saluto al figlio Nicolò, tra i preparatori atletici del club di Joey Saputo, il tutto mentre dalla società giungono continui attestati di stima nei confronti di Super Pippo. Ma in questo schizofrenico mondo del calcio, mai dire mai.

© Riproduzione Riservata