Doppia seduta a Casteldebole: terapie per Gonzalez, Lyanco e Orsolini iniziano la riabilitazione sul campo

Rinnovo di Orsolini, nessun intoppo: firma in arrivo. Sabatini già rossoblù da giorni, si attende Saputo per la presentazione

Continua senza intoppi e nella massima serenità la trattativa tra il Bologna e l’agente Donato Di Campli per il rinnovo contrattuale di Riccardo Orsolini (22), per il quale — come anticipato nelle scorse settimane — c’è già un accordo totale con la Juventus: 15 milioni al club bianconero, che potrebbero scendere a 14 qualora nella trattativa venisse inserito un giovane della Primavera rossoblù (che non sarà Gabriele Corbo, 19). L’attaccante firmerà fino al 2023 e andrà a percepire tra gli 800 e i 900 mila euro netti di stipendio fisso, cifra destinata a superare di poco il milione al raggiungimento di determinati bonus. Non cifre stratosferiche o pretese tali da far saltare il banco, dunque, come si è letto in queste ore da più parti.
Resta poi da annunciare Walter Sabatini, nuovo coordinatore delle aree tecniche di Bologna e Montreal Impact. Dietro al ritardo nella comunicazione ufficiale del suo ingaggio non c’è nulla di strano, se non il forte desiderio del patron Joey Saputo di essere presente al momento della conferenza stampa di presentazione. Semplici ragioni di natura logistica, quindi: l’ex uomo mercato di Roma è Sampdoria sta lavorando per il club felsineo ormai da giorni, e fa già parte a tutti gli effetti dell’organigramma societario.

© Riproduzione Riservata