Sassuolo su Pulgar, il Bologna non cede e punta ad affiancargli Stulac

Sassuolo su Pulgar, il Bologna non cede e punta ad affiancargli Stulac

Nella serata di ieri è iniziata a circolare la voce di un forte interesse del Sassuolo per Erick Pulgar (24), faro del centrocampo rossoblù. Tutto vero, perché il cileno è un pallino del nuovo allenatore neroverde Roberto De Zerbi, che lo ha espressamente richiesto al patron Giorgio Squinzi. Dopo la partenza di Simone Verdi direzione Napoli, però, il Bologna non intende privarsi di un altro pezzo pregiato e indebolire ulteriormente la propria rosa. Anzi, con Lorenzo Crisetig (25) destinato altrove, il club felsineo farà di tutto per regalare a Pippo Inzaghi il suo pupillo Leo Stulac (23), non come sostituto di Pulgar ma come suo vice o compagno di reparto. Missione difficile, vista la forte concorrenza del Genoa di Giorgio Perinetti (che stravede per il mediano sloveno, avendolo portato a Venezia), ma tutt’altro che impossibile.

© Riproduzione Riservata