Sirene turche per Donsah, Helander, Krejci e Nagy, tanto mercato in Belgio per Avenatti

Sirene turche per Donsah, Helander, Krejci e Nagy, tanto mercato in Belgio per Avenatti

Non solo mercato in entrata per il Bologna, con la dirigenza impegnata a sfoltire la rosa in vista del ritiro di Castelrotto e a racimolare un prezioso tesoretto da aggiungere al sostanzioso budget già messo a disposizione dal patron Joey Saputo. Dopo 63 presenze, 5.314 minuti giocati e 1 gol segnato, sembra sul punto di concludersi l’avventura di Filip Helander (26) in maglia rossoblù: contatti ben avviati con l’Istanbul Basaksehir, formazione turca reduce da un ottimo secondo posto e dunque qualificata ai preliminari di Champions League, che per il difensore svedese ha messo sul piatto una cifra attorno ai 2 milioni di euro. Sirene turche anche per Ladislav Krejci (26) e Adam Nagy (24), che nelle ultime due stagioni hanno trovato pochissimo spazio e sono finiti rispettivamente nel mirino di Kasimpasa e Trabzonspor, così come per Godfred Donsah (23), che piace parecchio a Fenerbahce e Rizespor e partirà in prestito.
Dovranno poi essere collocati altrove i vari Diego Falcinelli (28), sondato di recente dal Palermo che però non è riuscito ad iscriversi alla Serie B, Lorenzo Crisetig (26), Luca Rizzo (27) e Cesar Falletti (26), quest’ultimo sempre molto apprezzato nel campionato cadetto (Crotone in pole, quindi Frosinone e Livorno). Infine, grazie alle 15 reti realizzate in 28 gare tra le fila del Kortrijk, il centravanti uruguaiano Felipe Avenatti (26) ha attirato su di sé l’attenzione di alcuni club belgi di prima fascia, su tutti Anderlecht, Gent e Standard Liegi, che nei prossimi giorni potrebbero avanzare un’offerta ufficiale per provare ad acquistarlo.

© Riproduzione Riservata