Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Brienza: “Bologna è sempre stata la mia priorità”

Un anno ancora in rossoblù. E quando sarà finito, Franco Brienza (classe 1979) avrà toccato il traguardo dei 38. Al trequartista canturino, confermato con un contratto di dodici mesi, non mancano certo le motivazioni. «Devo dire grazie a Donadoni e al suo staff se sono ancora qui – ha spiegato in conferenza stampa nel ritiro di Castelrotto questo pomeriggio . Avevo altre proposte, ma mi sono promesso di guardarle solo dopo la risposta del Bologna, che è sempre stata la mia priorità. Questo è il mio ventesimo ritiro, ho molta esperienza da dare ai più giovani e sono contento così».
A proposito della sua condizione, parsa piuttosto brillante durante lo scorso campionato, Brienza ha poi voluto precisare: «Finché il fisico regge io vado avanti. La voglia c’è tutta, vedremo anno per anno come risponderanno le gambe, la scorsa stagione l’ho chiusa senza affaticarmi troppo. Questa che va ad iniziare dovrà essere di riconferma per il gruppo ha aggiunto il numero 23 , l’obiettivo principale è la salvezza, poi da lì cercheremo di migliorare. Non ho obiettivi personali ma di squadra: ormai quello che mi interessa è fare andare bene il gruppo».
Per concludere, un dolce pensiero per la tifoseria: «Da parte loro c’è un grande attaccamento alla squadra, e fin da quando sono arrivato non ho mai avuto dubbi in merito. È normale che una piazza si aspetti un colpo di mercato per accendersi, ma Bologna offre il suo sostegno a prescindere dai giocatori in rosa, e questo fa molto piacere. Anche lo scorso anno i tifosi ci sono stati vicini nei momenti di difficoltà: in campo cercheremo di rappresentarli in tutto e per tutto!».