Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Helander:

Helander: “Sono forte nell’uno contro uno e nel gioco aereo”

Per qualcuno è (o meglio, dovrebbe essere) già in predicato di prendersi la sua prima maglia da titolare, vista la non impeccabile prestazione di Oikonomou contro il Torino. Nell’attesa, Filip Helander è già pronto e carico per la nuova avventura in rossoblù. Ecco le parole del difensore svedese durante la presentazione ufficiale.

Il Bologna – «Arrivo con grande entusiasmo e sono felice di essere qui. Ogni giorno voglio fare meglio, lavorare tanto e con la testa giusta. Naturalmente vorrei giocare, ma so che i miei compagni di reparto sono forti. Le mie prime impressioni sono buone, tutti qui sono molto professionali. Sapevo già qualcosa del club e dei giocatori. Penso che il Bologna abbia fatto una buona stagione lo scorso anno e adesso vorremmo fare ancora meglio. Ci sono tanti buoni difensori in squadra e anche io voglio dimostrare di essere un buon giocatore».

Klas Ingesson – «Lo conoscevo, in Svezia era molto amato e so che lo era anche qui in Italia. Klas era davvero una grandissima persona. L’ho affrontato da avversario quando lui allenava l’Elfsborg ».

Le caratteristiche – «Sono bravo nel gioco aereo e forte in particolare nell’uno contro uno: queste sono le mie caratteristiche principali da giocatore».

Svezia… rossoblù – «Emil Krafth  mi ha parlato dei tifosi appassionati e della città, che è molto bella. Finora è tutto perfetto».