Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Di Vaio, Gastaldello, Donadoni, Di Francesco e Verdi al Fan Village di Castelrotto

Allenamento all’Alpe e pomeriggio libero. In serata Donadoni e alcuni giocatori al Fan Village

Questa mattina, esattamente come sette giorni fa, il Bologna si è allenato ai circa duemila metri dell’Alpe di Siusi, dove i giocatori hanno eseguito una serie di ripetute in salita con carichi differenziati alla massima velocità aerobica. A pranzo la truppa felsinea, capitanata da mister Roberto Donadoni e dal direttore sportivo Riccardo Bigon, ha poi pranzato presso la caratteristica Malga Sanon, mentre l’amministratore delegato Claudio Fenucci si è intrattenuto a tavola in quel di Fiè allo Sciliar insieme ai giornalisti presenti al seguito della squadra, ospiti degli organizzatori del ritiro e della Pro Loco del paese. Pomeriggio libero per tutti, con i due dirigenti che hanno fatto rientro nel capoluogo emiliano, da dove domani partiranno alla volta di Montreal per incontrare il presidente Joey Saputo.
In serata l’allenatore rossoblù, insieme al club manager Marco Di Vaio, a capitan Gastaldello e ai due volti nuovi Federico Di Francesco e Simone Verdi, sono stati ospiti del Fan Village presso il Centro Sportivo Laranza. Foto, autografi, scherzi in compagnia dello staff che cura l’intrattenimento e risposte alle domande dei tanti bambini presenti. In vista delle due amichevoli di venerdì e sabato contro Hapoel Haifa e Terek Grozny, domani i ragazzi di Donadoni svolgeranno una doppia seduta di allenamento, alle 9:30 e alle 17. Alle 16, al Media Center del campo, sarà presentato ufficialmente alla stampa il centrocampista ungherese Adam Nagy.

© Riproduzione Riservata