Andersson:

Andersson: “Domani sarò allo stadio. Ricordo ancora quella tripletta alla Samp”

Lo aveva annunciato attraverso i social quando tutta Bologna gli fece gli auguri per il suo cinquantesimo compleanno: «Grazie a tutti, ci vediamo a novembre per Bologna-Sampdoria». E così è stato. Kennet Andersson oggi è stato ospite del club felsineo al centro tecnico Niccolò Galli, dove ad accoglierlo erano presenti tra gli altri Marco De Marchi e Gianluca Pagliuca. «Io e la mia squadra (l’Älvsborg, formazione femminile in cui milita anche sua figlia Stella, ndr) abbiamo fatto un altro viaggio a Bologna, trovo sempre la possibilità di tornare qui − ha spiegato l’ex centravanti rossoblù ai microfoni di Bfc Tv − e domani sarò allo stadio per vedere la partita contro la Samp». Proprio ai blucerchiati la torre svedese segnò una tripletta: «Ovviamente me la ricordo bene, l’ultimo gol fu il più importante perché voleva dire tre punti».