Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Avenatti segna ancora, la Primavera ferma 1-1 la Juve. Il centravanti:

Avenatti segna ancora, la Primavera ferma 1-1 la Juve. Il centravanti: “Sto ritrovando la miglior condizione”

Questo pomeriggio il Bologna Primavera ha impattato per 1-1 al campo sportivo Cavina contro i pari età della Juventus, quarta forza del campionato. Decisivo ancora una volta Felipe Avenatti, che con una splendida girata mancina su cross di Pellacani all’82 ha regalato un punto prezioso ai rossoblù, finiti sotto nel punteggio al 42′ per un gol di Manolo Portanova, figlio di Daniele (entrambe le formazioni hanno concluso la sfida in dieci uomini a causa delle espulsioni di Frabotta prima e del bianconero Zanandrea poi).
Il centravanti uruguaiano, al termine del match, ha commentato così la sua prestazione: «Ho ancora le gambe un po’ pesanti ma è normale, partite come quella di oggi mi servono per ritrovare la condizione e la forma fisica, sto lavorando sodo proprio per questo». Poi, a proposito del risultato odierno, l’ex Ternana ha aggiunto: «È un buon pareggio perché di fronte c’era la Juventus, anche la settimana scorsa in casa dell’Inter ci siamo trovati sotto ma abbiamo reagito bene. Questi ragazzi mettono sempre in mostra il giusto atteggiamento e la cattiveria che ci vuole contro avversari del genere».