Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Azzurrini piegati 2-1 anche dalla Germania: Calabresi solido, Orsolini crea tanto ma spreca

Azzurrini piegati 2-1 anche dalla Germania: Calabresi solido, Orsolini crea tanto ma spreca

Un’altra sconfitta, la quinta nelle ultime dieci partite, per l’Italia Under 21 del c.t. Luigi Di Biagio. Dopo aver ceduto 2-1 contro l’Inghilterra giovedì scorso a Ferrara, questa sera a Reggio Emilia gli azzurrini sono stati piegati con lo stesso punteggio dalla Germania nell’ennesima amichevole di preparazione agli Europei 2019. Il difensore del Bologna Arturo Calabresi, anche oggi schierato come terzino destro, si è messo nuovamente in luce con una prestazione fatta di solidità, attenzione e buona qualità palla al piede, restando in campo per tutti i novanta minuti. Alti e bassi, invece, nella prova di Riccardo Orsolini. Da un lato tanta vivacità, personalità e numerosi spunti interessanti, dall’altra una scarsa precisione sottoporta: al 12’ splendido dribbling da destra a rientrare sul mancino ma conclusione al lato, al 39’ sinistro addosso al portiere Nübel a pochi passi dalla porta, e al 76’ girata volante fuori di un soffio. Quindi all’83’, con i tedeschi già avanti grazie alla doppietta di Waldschmidt (a ribaltare il gol iniziale siglato da Parigini), il classe 1997 ha lasciato spazio al fantasista del Valladolid Daniele Verde.