Una bella indiscrezione dal ritiro azzurro, Verdi potrebbe esordire contro l'Olanda

Una bella indiscrezione dal ritiro azzurro, Verdi potrebbe esordire contro l’Olanda

Una notizia che è filtrata dal ritiro azzurro di Amsterdam: Giampiero Ventura starebbe pensando di far giocare Simone Verdi stasera contro l’Olanda. Se non dal primo minuto, di sicuro a partita avviata. Questa indiscrezione ha portato gli inviati presenti sul posto anche a rivedere i loro articoli, certi com’erano che la Nazionale avrebbe giocato con il 3-5-2. La sensazione è che il commissario tecnico potrebbe scegliere come sistema di gioco il 3-4-1-2, con Verratti più avanzato dietro alle punte e con Verdi che verrebbe inserito nel secondo tempo.
È evidente che il solo fatto di poter esordire in Olanda sarebbe già una favola per il fantasista del Bologna, dopo che la sua convocazione era arrivata in extremis per via dell’infortunio capitato al viola Federico Bernardeschi. Anche se va sempre ricordato come Ventura lo stimi, ritenendolo una sua creatura calcistica. Il futuro di Verdi in Nazionale sarà figlio solo delle sue prestazioni: se farà bene, difficilmente il c.t. lo lascerà fuori da Coverciano, al di là dello stesso Bernardeschi, di Candreva e degli altri esterni italiani del nostro campionato.

© Riproduzione Riservata