Buona la prima per Mancini sulla panchina azzurra, contro l'Arabia in campo anche Verdi

Buona la prima per Mancini sulla panchina azzurra, contro l’Arabia in campo anche Verdi

L’avventura di Roberto Mancini sulla panchina della Nazionale è iniziata ufficialmente ieri sera in Svizzera, al Kybunpark di San Gallo, dove gli azzurri hanno sconfitto 2-1 in amichevole l’Arabia Saudita. A sbloccare le marcature ci ha pensato il figliol prodigo Mario Balotelli con un gran destro da fuori al 21′, mentre il raddoppio è arrivato al 69′ grazie ad una zampata da sottomisura di Belotti, subentrato nel secondo tempo proprio a Super Mario. Nell’ultimo quarto d’ora di gara, poco dopo la rete saudita di Al Shehri al 72′, spazio anche per il fantasista del Bologna Simone Verdi, che si è messo in luce con un paio di belle aperture e nel recupero ha anche avuto sul destro la palla del possibile 3-1, con il suo tentativo murato dalla difesa avversaria. I prossimi due impegni per l’Italia, tornata al successo dopo quasi otto mesi, saranno di alto livello: venerdì 1 giugno a Nizza contro la Francia e lunedì 4 giugno a Torino contro l’Olanda.

© Riproduzione Riservata