Ci sono anche rigori felici per Saputo, i Montreal Impact battono Toronto e conquistano la Canadian Championship

Ci sono anche rigori felici per Saputo, i Montreal Impact battono Toronto e conquistano la Canadian Championship

Nella notte i Montreal Impact si sono laureati campioni della Canadian Championship, competizione nazionale che dà diritto a partecipare alla CONCACAF Champions League dell’anno successivo. Di scena sul campo del Toronto FC, sconfitto 1-0 all’andata, Lappalainen e compagni sono stati infilati dal giapponese Endoh al 70′, e nonostante l’inferiorità numerica degli avversari (espulso Mavinga all’84’) non sono riusciti a pareggiare e dunque a mettere le mani sul trofeo nemmeno ai supplementari. Ci sono voluti allora i calci di rigore, che hanno visto prevalere i nerazzurri per 3-1 grazie ai gol di Bojan, Lovitz e Camacho e agli errori di Altidore (traversa), Mullins (parata di Diop) e Osorio (palo). Per il club di Joey Saputo, che in MLS conserva ancora qualche piccola speranza di centrare i playoff, si tratta della quarta affermazione nella storia del torneo, la prima dopo cinque anni.

© Riproduzione Riservata

Foto: canpl.ca