De Maio:

De Maio: “Per mantenere questa classifica non possiamo sbagliare nulla. Andiamo a Milano per vincere”

Questo pomeriggio alcuni giocatori del Bologna hanno presenziato allo store del Bologna allestito presso il Motor Show. Tra di loro anche il difensore francese Sebastien De Maio, reduce da due presenze fra i titolari, che ha rilasciato alcune dichiarazioni:

Errori da non commettere più – «Il primo tempo contro il Cagliari non è stato buono e ne abbiamo parlato tra di noi: se vogliamo rimanere in questa posizione non possiamo sbagliare nulla o regalare un tempo agli avversari, perché in Serie A ti fanno subito male».

Settimo posto – «La classifica è bellissima ma ora sta a noi mantenerla tale, alla fine vedremo dove saremo e se si potrà puntare a qualcosa di più lo faremo».

Come di ferma Kalinic? – «Si ferma come tutti gli attaccanti forti, cercando di dargli meno spazio possibile. Ma il Milan non è solo Kalinic, ci sono tanti altri giocatori di qualità: sarà una partita difficile ma noi andremo lì per cercare la vittoria».

Milan in cerca di riscatto – «Loro non stanno vivendo un bel momento, noi invece arriviamo da due vittorie e un pareggio, però il Milan resta una squadra forte e di carattere. E se quello che hanno non basta ci penserà Gattuso a dargliene di più».

Finalmente Felipe! – «Visto che oggi è stato il primo giorno di allenamento del nostro compagno Avenatti, ci tengo a dargli ufficialmente il benvenuto e a fargli un grande in bocca al lupo da parte di tutta la squadra».