RS, 13/11/2016

Destro incoraggiato dai tifosi a Castelrotto, si fermano Oikonomou e Rossettini

Allenamento mattutino per il Bologna nel ritiro di Castelrotto. Dopo una fase di riscaldamento con e senza palla, il tecnico Roberto Donadoni ha fatto svolgere i suoi ragazzi una serie di sfide due contro due o tre contro tre alla massima intensità. Poco prima di rientrare negli spogliatoi, Marios Oikonomou ha avvertito un leggero fastidio muscolare nella zona inguinale, mentre Luca Rossettini ha subito una contusione alla caviglia destra. Entrambi verranno valutati dallo staff medico rossoblù nelle prossime ore, con la speranza che possa trattarsi di problemi di lieve entità, considerando anche le defezioni di Alex Ferrari e Domenico Maietta sempre nel reparto difensivo.
Robert Acquafresca, Anthony Mounier e Mattia Destro hanno lavorato a parte in palestra, raggiunti attorno a metà seduta anche da Franco Brienza. Il centravanti di Ascoli è poi sceso sul terreno di gioco per alcuni giri di campo a velocità variabile, tra gli applausi e i cori di incoraggiamento dei tifosi presenti al Centro Sportivo Laranza, che si sono poi intrattenuti per foto e autografi con Angelo Da Costa, Ibrahima Mbaye, Antonio Mirante ed Erick Pulgar.

© Riproduzione Riservata